Le rughe sono, da sempre, una delle problematiche che colpiscono uomini e donne, dopo una certa età. Si formano in luoghi e tempi diversi, e i motivi sono moltissimi. Le prime rughe che si formano sono quelle d’espressione e sono dovute prevalentemente all’azione dei muscoli mimici. Di solito insorgono tra i 30 e i 40 anni, sul viso e collo, e tendono a comparire precocemente in quelle persone che sono particolarmente mimiche, ossia che utilizzano molto i muscoli facciali per esprimere le loro emozioni. Sono molti i fattori che concorrono all’insorgenza delle rughe, alcuni dei quali hanno a che fare con lo stile di vita e sono, quindi, prevenibili adottando comportamenti corretti e sani.

Si possono prevenire le rughe?

Una sana alimentazione, la riduzione o l’astensione del fumo, un’attività fisica costante e una buona detersione e idratazione quotidiana della pelle del viso possono fare molto in termini di prevenzione delle rughe. Si possono anche utilizzare trattamenti periodici biostimolanti o biorivitalizzanti, come ad esempio i prodotti a base di acido ialuronico a basso peso molecolare, vitamine e altri principi. Nei casi più avanzati si possono effettuare trattamenti con filler riempitivi e laser per fotoringiovanimento.

Per il consiglio più adatto a te chiedi in farmacia!